010 0926546 - 3334819529 INFO@WEBSOLUTIONITALIA.COM
Condividilo sui Social!

E’UN SERVIZIO ONLINE DI PUBBLICITA’ CHE PERMETTE DI INSERIRE SPAZI PUBBLICITARI ALL’INTERNO DELLE PAGINE DI RICERCA GOOGLE; PRIMO MOTORE DI RICERCA AL MONDO: OGNI MINUTO DUE MILIONI DI PERSONE CLICCANO DELLE PAROLE CHIAVE PER AVERE INFORMAZIONI. QUESTI ANNUNCI SONO VISUALIZZATI, FINO A QUATTRO, SOPRA I RISULTATI DI RICERCA NON A PAGAMENTO, O SOTTO I RISULTATI DI RICERCA E VENGONO SELEZIONATI DA UN ALGORITMO CHE, TRA LE TANTE VARIABILI, TIENE CONTO DELLE PAROLE CHIAVE RICERCATE DALL’UTENTE. 

ADS E’ LA PRINCIPALE FONTE DI REMUNERAZIONE PER IL GRUPPO GOOGLE CHE NEL 2013 HA PERMESSO FI GUADAGNARE PIU’ DI 50 MILIARDI DI DOLLARI. PER FARE PUBBLICITA’ SU GOOGLE, USANDO ADWORDS, VANNO TENUTE IN CONSIDERAZIONE ALCUNE COSE: GOOGLE VI AIUTA AD INCONTRARE IL VOSTRO TARGET DI RIFERIMENTO E AVETE LA POSSIBILITA’ DI AVERE MAGGIORE VISIBILITA’, CHE SI TRAMUTERA’ IN NUOVI CLIENTI. E’ UN METODO PIU’ RAPIDO PER FARVI PUBBLICITA’, COMPARANDOLO ALLA COSTRUZIONE DI UN SITO; AVETE INOLTRE LA POSSIBILITA’ DI MONITORARE I DATI E L’ANDAMENTO DELLA VOSTRA CAMPAGNA.

 

E’ LA PIATTAFORMA NATIVA DI FACEBOOK PER LA PUBBLICAZIONE DI ANNUNCI AL SUO INTERNO. DATO CHE FACEBOOK HA TONNELLATE DI DATI SUI PROPRI UTENTI, INSERITI DA LORO SPONTANEAMENTE NEL PROPRIO PROFILO, HA UN’OTTIMA IDEA DI CHI SIANO I SUOI UTENTI ED A COSA SIANO INTERESSATI. NEGLI ANNI PASSATI, I SOCIAL MEDIA SONO DIVENTATI UNO DEI CANALI PUBBLICITARI PIU’ EFFICACI, CAPACI DI OTTENERE NUOVI LEAD (CONTATTI) E TRASFORMARLI IN CLIENTI PAGANTI. LA CRESCITA DI FACEBOOK E’ CONTINUA, SIA IN TERMINI DI NUOVI UTENTI CHE DI OPPORTUNITA’ DI MARKETING, ED I BUDGET DEDICATI ALL’ADV SUI SOCIAL MEDIA SONO RADDOPPIATI A LIVELLO MONDIALE NEGLI ULTIMI 2 ANNI, PASSANDO DA 16 MILIARDI DI DOLLARI NEL 2014 A 31 MILIARDI NEL 2016. NEL 2017 GLI ANALISTI PREVEDONO UN ULTERIORE INCREMENTO DEL 26.3%. A TUTTO QUESTO AGGIUNGETE CHE IL NUMERO DEGLI UTENTI ATTIVI OGNI GIORNO SU FACEBOOK E’ DI CIRCA 1.23 MILIARDI DI PERSONE NEL 2016 E MEDIAMENTE OGNUNA DI QUESTE SPENDE 50 MINUTI AL GIORNO TRA FACEBOOK, INSTAGRAM E MESSENGER. CON FACEBOOK ADS POTRETE RAGGIUNGERE OGNUNO DI QUESTI UTENTI CON TARGET ALTAMENTE PERSONALIZZATI OME AD ESEMPIO INTERESSI, DEMOGRAFICHE, LOCALITA’, AZIONI COMPIUTE SU UN SITO WEB E TANTO ALTRO.

GOOGLE ADS ED IL TRAFFICO ATTIVO

E’ CONSIGLIABILE SE IL CLIENTE E’ “ATTIVO”, OVVERO RICERCA AUTONOMAMENTE INFORMAZIONI SULLA NICCHIA DI MERCATO. CONSENTE TUE TIPOLOGIE DI PUBBLICITA’:

PAY PER CLICK – PAGAMENTO NEL MOMENTO IN CUI L’UTENTE CLICCA SULL’ANNUNCIO

PAY PER IMPRESSION – PAGAMENTO OGNI TOT VOLTE CHE IL TUO ANNUNCIO VIENE VISUALIZZATO

FACEBOOK ADS ED IL TRAFFICO PASSIVO

COINVOLGE TUTTI QUEI PRODOTTI A CUI IL CLIENTE POTREBBE ESSERE INTERESSATO MA ANCORA NON LO SA. IN TAL CASO, QUESTA E’ LA PIATTAFORMA CONSIGLIABILE, IN QUANTO FACEBOOK POSSIEDE PIU’ DATI SUL CLIENTE DI QUALSIASI ALTRA PIATTAFORMA ESISTENTE

 

QUAL E’ LA SOLUZIONE MIGLIORE?

QUESTA E’ UNA DOMANDA MOLTO FREQUENTA, LA RISPOSTA E’ DIPENDE. SI DEVONO CONSIDERARE GLI OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA, LA MODALITA’ CON CUI PROBABILMENTE LA PERSONA CERCHERA’ O TROVERA’ L’AZIENDA SU INTERNET E QUAL E’ IL LIVELLO DEL SALES FUNNEL SUL QUALE SI INTENDE LAVORARE. SPESSO E’ MEGLIO AGIRE DI CONCERTO SU ENTRAMBE LE ARENE PUBBLICITARIE PER COPRIRE TUTTE LE TIPOLOGIE DI POSSIBILI CLIENTI E PER FARSI TROVARE SU ENTRAMBI I CANALI, CHE INTERCETTANO FASI DIVERSE DELLO STESSO POSSIBILE CLIENTE CHE COMPIE IL SUO PERCORSO ALL’INTERNO DEL FUNNEL DI VENDITA. SE L’OBIETTIVO E’ QUELLO DI FARE BRANDING E QUINDI STIMOLARE GLI UTENTI CHE NON CI CONOSCONO E POTREBBERO ESSERE INTERESSATI (DOMANDA LATENTE), LA SCELTA MIGLIORE E’ FACEBOOK ADS, CHE PERMETTERA’ DI RAGGIUNGERE POTENZIALI CLIENTI CON SVARIATI TIPI DI TARGETING MIRATI ED OTTENERE LEAD. SE INVECE LA DOMANDA E’ CONSAPEVOLE L’APPROCCIO GIUSTO E’ QUELLO DI UTILIZZARE GOOGLE ADS CREANDO ANNUNCI SULLA RETE DI RICERCA. IN QUESTO CASO L’UTENTE SI TROVA GIA’ IN UNA PARTE MOLTO PIU’ BASSA DEL FUNNEL, QUINDI PIU’ PROPENSA ALL’ACQUISTO DATO CHE STA CERCANDO IL VOSTRO PRODOTTO/SERVIZIO.

RIEPILOGANDO

GOOGLE ADS

● LE VISITE SONO IN TARGET SPECIFICO PER PAROLA CHIAVE
● GLI UTENTI SONO PREDISPOSTI ALL’ACQUISTO
● CONTROLLO TOTALE SUI NUMERI 
● CLICK MOLTO COSTOSI 
● NUMERI ASSOLUTI MOLTO BASSI 
● SI INTERCETTA SOLO IL BISOGNO CONSAPEVOLE 
● LIMITAZIONI SULL’USO DELL’OPTIN-PAGE

FACEBOOK ADS

● LE VISITE SONO IN TARGET SPECIFICO PER INTERESSI, ETA’, ETC 
● CONTROLLO TOTALE SUI NUMERI 
● CLICK ECONOMICI 
● SI RAGGIUNGONO PERSONE CHE NON SANNO DI AVERE UN BISOGNO 
● NUMERI ASSOLUTI ENORMI 
● SCARSA CONCORRENZA IN ITALIA 
● UTENTI NON ANCORA PREDISPOSTI ALL’ACQUISTO 

Condividilo sui Social!

GOOGLE ADS O FB ADS, QUAL E’ LA SOLUZIONE MIGLIORE?

time to read: 14 min
0